___________
  • Slide Barra

Inaugurata la nuova biblioteca dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Dell’Aquila-Staffa”

Inaugurata la nuova biblioteca dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Dell’Aquila-Staffa” Inaugurata la nuova biblioteca dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Dell’Aquila-Staffa”
Watch the video

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - Si è svolta il 18 novembre 2021 la cerimonia di inaugurazione della nuova biblioteca dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Dell’Aquila-Staffa” di San Ferdinando di Puglia. La biblioteca, collocata nell’atrio d’ingresso della scuola, occupa una posizione centrale non solo fisicamente, ma anche all’interno del progetto educativo dell’Istituto, come ha sottolineato il Dirigente scolastico, il prof. Ruggiero Isernia. Un luogo accogliente in cui incontrarsi, leggere, studiare, realizzare eventi, conoscere meglio se stessi e il mondo, un luogo incardinato nella didattica, rispetto alla quale funge da supporto ed integrazione. (Foto)

La struttura è stata progettata dall’architetto Giorgio Tomasello, che ha realizzato una “open library”, caratterizzata da modularità e flessibilità degli spazi e da ampie vetrate che assicurano luminosità e continuità visiva. Le vetrate, inoltre, sono state decorate con vetrofanie colorate e frasi celebri sui libri e la lettura di autori appartenenti a epoche e nazionalità diverse.

La cerimonia si è aperta con il taglio del nastro da parte dell’alunna Raffaella Valerio, rappresentante d’Istituto, e con la benedizione da parte di don Mimmo Marrone e don Domenico Savio Pierro, quest’ultimo una presenza costante a scuola con uno sportello di “assistenza spirituale” rivolto agli studenti, ma anche agli insegnanti, all’interno del progetto “Hai un momento, don?”.

La biblioteca è stata realizzata anche grazie ai finanziamenti derivati dal progetto “Facciamo scuola”, e dal taglio degli stipendi di alcuni membri del Consiglio regionale, rappresentati dalla dott.ssa Grazia Di Bari, la quale ha ricordato che quella del “Dell’Aquila” è stata una delle 10 migliori proposte progettuali destinate al finanziamento. È intervenuto anche il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi, il dott. Salvatore Dargenio, che ha illustrato i criteri di utilizzo delle risorse economiche che hanno portato alla realizzazione di una struttura moderna e ben attrezzata.

Ogni biblioteca è un centro di diffusione del sapere che arricchisce e nobilita il territorio in cui è situata: è fondamentale pertanto la sinergia tra le varie istituzioni, come ha ribadito nel suo intervento il Sindaco del Comune di San Ferdinando, il dott. Salvatore Puttilli, che ha anche sottolineato la necessità di lavorare in rete.

All’inaugurazione hanno partecipato attivamente gli studenti del Dell’Aquila, come spettatori ma anche come protagonisti, assicurando l’accoglienza e animando l’evento con la musica, le letture e il canto. In particolare gli intermezzi musicali sono stati curati da Francesca Lorusso per il canto e Giacomo Petrignano che ha eseguito un brano al sassofono, mentre Clarissa Digennaro, Annalory Delillo e Giulia D’Emiliano hanno letto brani tratti da “La Biblioteca di Babele”, il racconto fantastico dello scrittore argentino Borges, dal romanzo di Umberto EcoIl nome della rosa”, mentre dai “Promessi sposi” di Alessandro Manzoni sono stati scelti due brani contenenti la descrizione delle biblioteche di don Ferrante e del cardinale Federigo Borromeo.

I vari interventi sono stati moderati dalla prof. Stefania Bafunno, docente responsabile della biblioteca scolastica.

Comunicato Stampa