Si conclude il Maggio dei Libri 2024 con un’avventura mozzafiato narrata dalle due consulenti scientifiche del programma Overland di Rai 1

TRINITAPOLI - Il Centro di Lettura GlobeGlotter ha programmato, in collaborazione con la scuola, la biblioteca e l’associazione Autoctoni, una serie di attività dedicate all’ambiente. Il primo step è iniziato a novembre scorso con la messa a dimora delle ghiande nell’Istituto Superiore “Dell’Aquila-Staffa”, nell’ambito del progetto VERDEFUTURO.

Il vivaio di piccole querce sta diventando una realtà e l’ambizioso obiettivo è di estendere la piantumazione di piante e fiori in giro per la città. Il secondo step prevede la creazione di una maggiore consapevolezza ambientale attraverso un laboratorio di scrittura creativa basato su testi da “ridurre, riciclare e riutilizzare”, le tre azioni dell’economia circolare che diminuiscono gli sprechi anche di parole. Il terzo step, invece, è completamente dedicato alla lettura.

Tempo fa, il Centro di Lettura ha distribuito gratuitamente ad alcune classi dell’Istituto Comprensivo “Garibaldi-Leone” 35 volumi de “I ragazzi del Fridays for Future”, un romanzo per adolescenti desiderosi di combattere gli effetti disastrosi del riscaldamento globale.

Al termine della lettura di questo libro e a conclusione de “Il Maggio dei Libri 2024”, le classi del comprensivo trinitapolese, dirette dalla professoressa Rosangela Ricco, incontrano venerdì 31 maggio, alle ore 17, nella sede centrale della Biblioteca “Mons. Vincenzo Morra”, le due autrici.

cultura tri future 2

Carola Benedetto è indologa, docente di religioni dell’India all’ISSR di Alessandria ed è regista di documentari. È consulente scientifica e ospite del programma televisivo OVERLAND su Rai 1. Luciana Ciliento è traduttrice, insegnante ed è stata condirettrice per molti anni del festival “Per sentieri e remiganti”. È anche lei consulente scientifica e ospite del programma televisivo OVERLAND su Rai 1.

Insieme hanno pubblicato diversi libri, tradotti anche all’estero, e a Trinitapoli presentano “I ragazzi del Fridays for Future”, un romanzo che racconta la storia di quattro ragazzi che, in un’estate torrida, si incontrano in un campus ecologico nel cuore della Foresta Nera, in Germania. I gemelli Luca e Francesca, bocciati in terza media, per punizione sono stati mandati dai loro genitori nello stesso posto in cui Nigel dagli Stati Uniti e Hilda dal Cile cercano risposte alla crisi climatica. Dopo un primo incontro non proprio amichevole, i quattro giovani supereranno le loro differenze e decideranno di unire le forze per far sentire al mondo la voce di chi vive ogni giorno sulla propria pelle gli effetti del surriscaldamento.

In un viaggio avventuroso, a piedi, in treno e a bordo di mezzi di fortuna, si uniranno al loro primo Friday for Future, rischiando il tutto per tutto per salvare la Terra, la nostra unica casa.

Si tratta di un’avventura mozzafiato, tra mille sfide da affrontare e centinaia di chilometri da percorrere, per far sentire la propria voce. È una corale e indimenticabile testimonianza della forza dei ragazzi di oggi che sono in prima linea per il domani di tutti.

ANTONIETTA D’INTRONO