___________
  • Slide Barra

L’estate sanferdinandese senza promozione della lettura. Ripartiamo Insieme: “Servono scelte adeguate per sostenere le biblioteche”

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - Scorrendo gli eventi del cartellone dell’estate sanferdinandese salta subito agli occhi una assoluta quanto colpevole assenza. Non un evento è stato previsto per la promozione della lettura nel nostro paese, eppure l'estate è la stagione in cui si legge di più.

Altresì, il nostro comune si è recentemente dotato di una moderna e multifunzionale biblioteca di comunità, di cui l'assessorato alla cultura si è subito prodigato a pubblicizzare la riapertura (leggi).

In proposito, non basta una semplice, per quanto volenterosa, unità di personale del servizio civile per gestire una moderna biblioteca di comunità.

Infatti, lo start-up della “potenziata” biblioteca richiede la scelta di un adeguato soggetto gestore, in linea con quanto previsto dalla Regione Puglia in sede di emanazione del relativo Avviso Pubblico (Smart In) del 2017, finalizzato, quest’ultimo, a sostenere le biblioteche attraverso l’ampliamento dell’accesso alla cultura (leggi).

Inoltre, vi è da aggiungere che occorre dare concreta attuazione alla Delibera di Giunta Comunale n. 82 del 14.06.2021 (leggi) relativa all’adesione, in termini di prospettiva, al Sistema Bibliotecario Regionale del Polo Biblio-Museale di Barletta-Andria-Trani.

Detto ciò, e per tornare al tema del cartellone estivo, di slanci verso il futuro e per la reale crescita della nostra comunità, il cartellone ne offre davvero pochi e non ci si venga a dire che è colpa delle scarse risorse.

Per organizzare letture pubbliche e workshop che coinvolgano utenze di tutte le età basta un po' di buona volontà e la sentita responsabilità verso la crescita culturale della nostra città che, per ora, di futuro ha solo una vaga reminiscenza elettorale.

Gruppo Consiliare RIPARTIAMO INSIEME