___________
  • Slide Barra

Oltre 400 persone alla Passeggiata per la Pace organizzata dal Sindaco, dall’amministrazione e dal Consiglio comunale

MARGHERITA DI SAVOIA - Sono stati oltre 400 i partecipanti - in larga parte giovani - alla Passeggiata per la Pace indetta dal Sindaco avv. Bernardo Lodispoto e dall’amministrazione comunale insieme a tutti i Consiglieri Comunali di Margherita di Savoia: un lungo corteo silenzioso e composto, partito alle 19.30 dal Municipio e successivamente direttosi verso la Chiesa dell’Addolorata poi, lungo Corso Garibaldi, verso la Parrocchia dell’Ausiliatrice per concludersi davanti alla Chiesa Madre del Santissimo Salvatore, dove c’è stata la toccante testimonianza di una donna ucraina residente da anni in Italia e la preghiera con la benedizione finale impartita dal Parroco del SS. Salvatore Don Matteo Martire. (Foto - Video 1 - Video 2)

«La forte partecipazione dei cittadini salinari, in particolare dei giovani, a questa iniziativa di pace che abbiamo indetto di concerto con l’intero consiglio comunale - dichiara il Sindaco Lodispoto - è un segnale forte ed al tempo stesso un messaggio di speranza che auspichiamo non vada deluso. Personalmente, e con grande rammarico, non ho potuto partecipare a causa di improrogabili impegni di famiglia già assunti in precedenza ma ritengo doveroso manifestare con forza il più totale rifiuto di ogni forma di violenza stigmatizzando l’uso della forza ed esprimendo la massima solidarietà al popolo ucraino. Vogliamo ribadire ancora una volta a chiare lettere il nostro messaggio: NO ALLA GUERRA TRA RUSSIA E UCRAINA, NO A TUTTE LE GUERRE, SÌ ALLA PACE E ALLA DEMOCRATICA CONVIVENZA TRA I POPOLI!».

DALLA RESIDENZA MUNICIPALE (Foto: Fotografo amico)

banner telegram