Trinitapoli lancia il Progetto ‘VIGI...lata’ per potenziare il controllo del territorio e aumentare la sicurezza urbana

TRINITAPOLI - La Commissione Straordinaria, con delibera adottata con i poteri della Giunta Comunale, ha approvato il progetto “Trinitapoli VIGI…lata”.

La progettualità, che vuole essere una risposta concreta alle ripetute richieste di maggiore controllo del territorio da parte della cittadinanza, intende promuovere e sviluppare politiche di sicurezza urbana per prevenire e contenere fenomeni di disagio sociale, degrado urbano e inciviltà, con particolare riferimento alle peculiari caratteristiche e problematicità del contesto di Trinitapoli.

Tali obiettivi saranno perseguiti attraverso l’implementazione dei servizi della Polizia Locale, oltre l’orario ordinario d’ufficio, anche e soprattutto nelle ore serali del fine settimane e durante le manifestazioni estive.

La presenza tangibile del personale preposto al controllo del territorio avrà un’importante funzione deterrente, contribuendo ad innalzare il livello di sicurezza percepita e alimentando, contestualmente, il rapporto di fiducia tra il singolo cittadino e l’istituzione.

I servizi saranno costantemente monitorati attraverso i report quotidiani di intervento, che dovranno essere redatti in esecuzione dei target che quotidianamente saranno forniti al personale della Polizia Locale.

Le maggiori attività saranno finanziate dai proventi derivanti dalle contravvenzioni al Codice della Strada, che, come noto, hanno un preciso vincolo di destinazione, tra cui, ex multis, finanziamento dei progetti di potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana e alla sicurezza stradale e di prevenzione delle violazioni.

La Commissione straordinaria Ferri-Guerra-Santoro