Margherita, dopo sei anni arriva la riqualificazione definitiva dell’area mercatale. Montaruli (CasAmbulanti): “L’azione del sindaco Lodispoto sarà di esempio”

MARGHERITA DI SAVOIA - Un’opera pubblica attesa e necessaria, da anni sollecitata dalle associazioni di categoria degli Ambulanti del mercato settimanale del giovedì a Margherita di Savoia. Opera importante, anche dal punto di vista della spesa pubblica, che ora si è conclusa per dare dignità e sicurezza alle centinaia di ambulanti che occupano tale area nella giornata mercatale del giovedì e soprattutto a consumatori ed utenti.

Dopo l’incontro di lunedì 30 maggio nella sala consiliare del Comune di Margherita di Savoia (Foto), è stato il presidente CasAmbulanti Savino Montaruli, invitato come sempre e presente alla riunione, a dichiarare: “Finalmente l’area mercatale è stata messa in sicurezza. A distanza di sei anni dalla data di trasferimento del mercato e dopo innumerevoli sollecitazioni, oggi raccogliamo il frutto del nostro duro e faticoso lavoro a garanzia della pubblica incolumità e del decoro dell’area mercatale. A fronte di questo importante investimento, che vedrà la sua inaugurazione ufficiale alle ore 8 di giovedì 2 giugno prossimo in occasione dello svolgimento del mercato festivo come da CasAmbulanti richiesto al sindaco Bernardo Lodispoto, resta il rammarico per tutte quelle altre situazioni assolutamente intollerabili (a Trani e ad Andria, ndr).

Sicuramente, l’azione del sindaco Lodispoto sarà di esempio ed in grado di sollecitare e di svegliare quelle coscienze assopite ed immerse in quel lungo film di cui non si intravede né la fine e neppure un atteso intervallo per una busta di patatine da consumarsi in oratorio. Intanto, quasi tutto pronto per lo storico trasferimento del mercato settimanale del martedì nella città di Bisceglie dove, come associazioni di categoria, abbiamo già attivato il Tavolo di Lavoro con l’Amministrazione comunale nella persona del sindaco Angelantonio Angarano e l’assessore alle Attività Produttive Maria Lorusso, oltre che con il dirigente e staff del Suap”, ha concluso Savino Montaruli di CasAmbulanti.

Per il risultato ottenuto a Margherita di Savoia è giunto il compiacimento anche dei responsabili di tutte le associazioni di categoria che hanno contribuito al risultato ottenuto.

CASAMBULANTI ITALIA

cronaca mar area mercatale nuova 02