Mercato, la Commissione straordinaria incontra i rappresentanti delle associazioni di categoria. Raggiunta l’intesa sull’assegnazione dei posteggi

TRINITAPOLI - Nei giorni scorsi, dopo la prima sperimentazione dell’area temporaneamente messa a disposizione degli operatori del mercato settimanale del lunedì nel comune di Trinitapoli, si erano levate alcune voci di malcontento che hanno dato luogo alla convocazione di un incontro che si è tenuto in sala consiliare lo scorso giovedì 29 giugno su convocazione della Responsabile del II Settore dott.ssa Maria Rosaria Marrone e del Responsabile del SUAP dott. Antonio Parente.

All’incontro hanno partecipato i rappresentanti delle Associazioni di Categoria nelle persone di: Luigi Gaudiero (Confesercenti Foggia), Savino Montaruli (CasAmbulanti-UniPuglia); Michele Scarcelli (Confcommercio Bari-BAT); Rosario Cicciotti (GOIA-Fenapi); Crescenzio Berardi (Confesercenti Cerignola) e Michele Bucci (Federcommercio).

Un incontro giudicato molto proficuo e conciliante, visto che al termine delle relazioni e degli interventi, avendo preso atto delle procedure avviate dagli Uffici comunali per giungere all’assegnazione dei posteggi sulla base della graduatoria che è già pervenuta alle Sigle di Rappresentanza per le osservazioni, è stata raggiunta l’intesa. (Documento)

Ad approfondire i termini dell’accordo è stato il Presidente CasAmbulanti-UniPuglia, Savino Montaruli, il quale, al termine dell’incontro, ha dichiarato: “A nome personale, di quello dei colleghi delle Sigle di Rappresentanza che hanno voluto essere presenti alla riunione di giovedì 29 giugno, assumendosi le responsabilità delle decisioni assunte, ringrazio innanzitutto il dott. Pasquale De Falco per aver compreso le ragioni della nostra richiesta di incontro ed averne colto lo spirito costruttivo, dandoci le risposte attese ed ovviamente tutti coloro che si sono resi disponibili ad incontrarci ed a dialogare con noi Rappresentanti della Categoria, quindi: il dott. Beniamino Iorio, Segretario Generale del Comune di Trinitapoli; il dott. Patrich Sorge, Sovraordinato V Settore; il dott. Antonio Parente, Responsabile del Suap; la dott.ssa Angela Mariuccia Andriano, Istruttore Amministrativo Ufficio Commercio; l’Ispettore di Polizia Locale Nicola Patruno; il dott. Nazzareno Muriglio Agente della P.L.; la dott.ssa Maria Grazia de Benedittis, Segretaria della riunione. La stretta di mano finale rappresenta un segno di reciproco riconoscimento e d’intesa tra i Rappresentanti del Comune e quelli di Categoria. Un gesto di grande signorilità che dovrebbe essere proprio di tutti gli incontri che quotidianamente svolgiamo nei comuni di Puglia, ma purtroppo non sempre troviamo questa disponibilità al dialogo”, dichiara Montaruli che aggiunge: “Le procedure sono chiare e mirano a garantire il riconoscimento di Diritti acquisiti di tutti gli operatori, nel rispetto della legge. La Commissione straordinaria del Comune di Trinitapoli sta svolgendo egregiamente il suo ruolo delicatissimo e di questo il nostro amato Prefetto di Barletta-Andria-Trani, dott.ssa Rossana Riflesso, ne deve andare orgogliosa. Tornando al mercato settimanale, ancora un paio di mercati e poi si procederà con le assegnazioni secondo graduatoria, come richiesto da tutte le Associazioni di Categoria, anche di quelle assenti nell’ultimo incontro”, ha concluso Montaruli.

Ufficio Stampa CasAmbulanti