___________
  • Slide Barra

L’amministrazione comunale sollecita interventi a sostegno di arenaioli e pescatori

MARGHERITA DI SAVOIA - L’amministrazione comunale di Margherita di Savoia lancia un grido d’allarme sulla situazione che stanno attraversando due categorie molto importanti per il tessuto socio-economico di Margherita di Savoia quali arenaioli e pescatori.

A far sentire la sua voce è l’assessore alle politiche agricole Salvatore Piazzolla: «È un momento decisamente critico, in cui alle ben note difficoltà in cui versano i due settori - acuite dalle ricadute economiche dell’emergenza sanitaria tuttora in atto - vanno ad aggiungersi le problematiche legate all’aumento dei costi per le materie prime: penso soprattutto ai concimi per gli agricoltori ed al carburante per i pescatori. Per quanto concerne gli arenaioli tutti questi motivi, cui si somma anche la penuria di precipitazioni piovose, hanno provocato una sofferenza che si è manifestata per il raccolto delle carote. Ci auguriamo che almeno il raccolto della cipolla bianca di Margherita di Savoia IGP possa rivelarsi proficuo ma non nascondo la mia forte preoccupazione: nel caso in cui le cose non dovessero andare bene i nostri produttori rischiano di alzare bandiera bianca perché diventa antieconomico coltivare prodotti verosimilmente destinati a restare invenduti o che non coprono neppure i costi di produzione. Lo stesso dicasi per i pescatori, che oltre a fare i conti con i periodi del fermo biologico e a norme comunitarie penalizzanti e di dubbia interpretazione, ora devono fronteggiare anche l’aumento abnorme dei costi del carburante per natanti».

Aggiunge il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto: «Arenaioli e pescatori possono contare sulla vicinanza dell’amministrazione comunale non solo per l’attenzione da parte dell’assessore Salvatore Piazzolla, da sempre vicino alle istanze delle due categorie, ma anche per l’impegno che io ho personalmente assunto nel cercare di migliorare le loro condizioni di lavoro attraverso opere di ampliamento delle reti idriche in zona Orno, grazie alla sinergia attuata con Acquedotto Pugliese e Consorzio per la Bonifica della Capitanata, e con l’adeguamento della banchina di Porto Canale per l’attracco dei pescherecci. Anche in questo momento difficile confermiamo il nostro sostegno: l’amministrazione comunale di Margherita di Savoia si fa carico di sollecitare un incontro con l’assessore regionale con deleghe all’agricoltura e alla pesca Donato Pentassuglia per verificare la possibilità di reperire fondi a sostegno del comparto agricolo e della pesca attraverso le risorse messe a disposizione dal PNRR. Chiediamo di inserire i nostri arenaioli e pescatori in queste misure a sostegno dell’economia, anche perché se ci sono settori che in questi anni hanno mostrato una particolare resilienza sono proprio l’agricoltura e la pesca ed il loro sforzo va quindi sostenuto senza riserve».

DALLA RESIDENZA MUNICIPALE

banner telegram