Tutto pronto per la “Festa Grande” in onore del Santissimo Salvatore

MARGHERITA DI SAVOIA - Si avvicina l’appuntamento con la festa patronale di Margherita di Savoia, in onore del Santissimo Salvatore. La prossima settimana sarà caratterizzata da un ricco programma di eventi, religiosi e laici, che fanno di questo appuntamento una vera e propria “Festa Grande”.

Il cuore delle celebrazioni è fissato per domenica 6 agosto, con la processione in onore del Santissimo Salvatore, e, in tarda serata, con il grande spettacolo di fuochi pirotecnici. Ma le celebrazioni prenderanno il via mercoledì 2 agosto con il ritorno in città dell’icona restaurata del Santissimo Salvatore: appuntamento inizialmente programmato per il 27 luglio, ma annullato e rinviato al 2 agosto, a causa dell’improvvisa scomparsa del vescovo della Diocesi di Barletta, Trani, Bisceglie e Nazareth, Giovan Battista Pichierri.

Le celebrazioni proseguiranno il 4 agosto con la rievocazione dello sbarco del Santissimo Salvatore, organizzata dall’associazione “Terra Salis” ed entreranno nel vivo il giorno successivo, sabato 5 agosto, con lo sparo di fuochi al mattino per l’apertura della festa patronale e una serata spettacolo, alle 21,30 in piazza Libertà, con il concerto lirico-bandistico “Città di Margherita di Savoia”. La Festa Grande si concluderà lunedì 7 agosto con un secondo spettacolo, questo di cabaret, sempre in piazza Libertà a partire dalle 21,30 con i comici Sasà Spasiano e Borsalino.

Nei giorni di festa patronale sarà presente in città anche un grande luna park allestito nell’area mercatale.

Comunicato stampa Comitato Feste Patronali

box terme