Trinitapoli, al via la vaccinazione del personale scolastico. Da domani, disponibile l’auditorium dell’Assunta

TRINITAPOLI - «È partita questa mattina anche la campagna vaccinale per il personale scolastico. Da domani, sarà disponibile la sede allestita all’interno dell’auditorium dell’Assunta, che, di concerto con l’Asl, si aggiunge a quella dell’Avis che già sta ospitando i vaccini ai trinitapolesi dagli 80 anni in su». L’assessore alle Politiche sociali e Pubblica Istruzione, Maria Iannella, guarda con favore a questo nuovo step, coi primi due insegnanti del circolo didattico “Don Lorenzo Milani” vaccinati questa mattina. «Un ulteriore passo - commenta il sindaco Emanuele Losapio - che porterà a mettere in sicurezza un altro segmento importante della cittadinanza, consentendo, a campagna ultimata, la ripresa delle lezioni in presenza. Oltre a personale scolastico ed anziani, in queste ore stiamo provvedendo speditamente a vaccinare tutto il Corpo di Polizia locale e le Forze dell’Ordine che operano a Trinitapoli».

Con l’assessore Iannella, ieri pomeriggio la responsabile del Dipartimento di prevenzione Asl, Addolorata De Luca, aveva effettuato il sopralluogo definitivo presso l’ex chiesa di Via Marconi. In queste ore è in corso il trasferimento delle strumentazioni necessarie a far proseguire nell’auditorium le operazioni di somministrazione del vaccino anti-Covid: nel centro cittadino e con ampia possibilità di parcheggio. La sede Avis di Via Mulini, infatti, era stata preparata per cominciare tempestivamente i vaccini, a fronte dell’indisponibilità dei due palazzetti dello sport, interessati da lavori di ristrutturazione.

Frattanto, oggi, dal primo pomeriggio proseguiranno i vaccini agli anziani in Via Mulini: nei giorni dispari, secondo le disposizioni e le disponibilità dell’Asl BAT, 30 over 80 al giorno a gruppi di 5. Domani all’Assunta toccherà ad altri 50 tra insegnanti e personale della “Don Milani”; si proseguirà lunedì per gli anziani e martedì per le scuole.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale

box terme