Trinitapoli, pronti ad essere erogati 139mila euro di buoni spesa. Ecco come richiederli

TRINITAPOLI - 139mila euro di buoni spesa sono pronti ad essere erogati, a sostegno dalle famiglie colpite dalla crisi legata al Covid-19. È stato pubblicato il bando a sportello per farne richiesta già la prossima settimana: saranno privilegiati i nuclei che fin qui non hanno beneficiato di aiuti, comunque escludendo chi già percepisce Reddito di Cittadinanza o di Dignità.

L’assessorato ai Servizi sociali di Maria Iannella ha disposto le modalità di accesso ai fondi stanziati: i trinitapolesi in situazione di fragilità economica, che non hanno beneficiato dei buoni spesa precedenti, potranno presentare domanda; chi è stato già raggiunto da aiuto a marzo e aprile, invece, dovrà sottoscrivere una autocertificazione per dichiarare il mantenimento dei requisiti.

Possono accedere prioritariamente ai bonus per l’emergenza economico-sanitaria, infatti, i lavoratori che hanno subito flessioni di introiti a causa delle restrizioni anti-Covid: i lavoratori dipendenti di attività sospese, i titolari di Partita Iva e lavoratori occasionali, soci di attività sospese, soggetti non percettori di altri sussidi economici (Red, RdC, Cassa integrazione, Naspi).

Per presentare richiesta di buoni spesa, spendibili presso gli esercizi commerciali trinitapolesi convenzionati, si potrà contattare in orari da ufficio lo sportello dei Servizi sociali: da lunedì 14 dicembre fino alle ore 12 di venerdì 18 dicembre, chiamando il numero 0883.636333 o recandosi direttamente in Via Domenico Lamura 4.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale

box alicino michele