Il Governatore del Distretto 2120 Puglia-Basilicata in visita al Rotary Club Valle dell’Ofanto

MARGHERITA DI SAVOIA - Il servizio alla comunità al disopra del proprio interesse insieme all’amicizia tra soci costituiscono la colonna portante del vivere rotariano e la stella cometa che deve guidare i Club nella attività di gruppo e nei service a favore del bene comune.

Non c’è, quindi, migliore occasione per verificare se tutto questo abbia avuto concreta ed effettiva realizzazione come la Visita del Governatore Sergio Sernia, programmata l’11 febbraio c.a. per il nostro Club.

Ad accogliere il Governatore, puntualissimo, presso l’Oasi Beach di Margherita di Savoia, sede del Club, il Presidente Lucia Cinque con il Segretario Giacomo Triglione.

Lo accompagnavano l’Assistente del Governatore, Carla D’Urso, e il Communication Manager del Distretto, Vittorio Massaro.

Seguendo il programma, si è iniziato con il colloquio tecnico/manageriale, peraltro molto cordiale e aperto, tra il Governatore e il Presidente, colloquio che in seguito ha coinvolto il Consiglio Direttivo e i Presidenti di Commissione.

In tal modo è stato possibile verificare l’andamento effettivo e lo stato di salute del Club nei suoi aspetti organizzativi e di relazione con la società circostante e il Distretto.

Alle ore 20.00 in punto è iniziato l’incontro vero e proprio con tutta la famiglia rotariana Valle dell’Ofanto con il classico suono della campanella, l’esecuzione degli inni e i saluti del Presidente.

L’incontro è stato impreziosito dalla presenza del PDG nonché Socio Onorario e Padrino del Club, Luca Gallo, accompagnato dalla gentile consorte Dina.

Quindi ha preso la parola il Governatore che in un breve ma intenso discorso ha elogiato il Club esortandolo a continuare con lo stesso impegno ed entusiasmo fin qui dimostrato, ha illustrato le numerose iniziative che il Distretto intende intraprendere nel corso della restante parte dell’anno rotariano ed ha chiesto a tutti una più assidua partecipazione agli eventi distrettuali di fondamentale importanza.

Tutto questo in un’atmosfera distesa e partecipata in cui si è creata una vera empatia tra il Governatore e l’uditorio, tra cui era presente il giovane Presidente dell’Interact Salvo Vincitorio, la qual cosa è stata molta gradita dal Governatore che ha sempre espresso una particolare attenzione verso i più giovani che si accostano al Rotary.

Prima di terminare l’incontro con lo scambio dei gagliardetti tra il Governatore e il Presidente del Club, sono state presentate le nuove tessere di affiliazione rotariana approntate sulla base delle indicazioni fornite dalla segreteria distrettuale, tessere che poi lo stesso Governatore ha voluto distribuire personalmente ai soci presenti.

La serata si è conclusa con un sobrio ma raffinato momento conviviale in allegria e spensieratezza.

GIACOMO TRIGLIONE (Segretario)

box dimolfetta trasporti