“Una Panchina Rossa” a Margherita di Savoia per la Giornata contro la violenza sulle donne

MARGHERITA DI SAVOIA - In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, il Comune di Margherita di Savoia ha assunto un’iniziativa dall’importante valore simbolico e di testimonianza per martedì 26 novembre 2019: in Piazza Marconi alle ore 11.00 ci sarà l’inaugurazione della “Panchina Rossa”, dedicata alla sensibilizzazione delle coscienze per contrastare l’odioso fenomeno della violenza sulle donne.

L’iniziativa, su proposta dell’Osservatorio “Giulia e Rossella” Centro Antiviolenza Onlus, è stata immediatamente recepita dall’amministrazione comunale, ed in particolare dall’assessore ai servizi sociali del Comune salinaro Grazia Damato, e si inserisce nel quadro della programmazione del Piano di Zona per i Servizi Sociali dell’Ambito Tavoliere Meridionale.

«In base al rapporto diffuso dalla Polizia di Stato - dichiara il Sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto - ogni giorno in Italia 88 donne sono vittime di atti di violenza: in pratica una ogni quindici minuti! È una situazione intollerabile che rappresenta una vera e propria emergenza democratica: per questo motivo la nostra amministrazione comunale ha voluto offrire pieno sostegno alle attività in programma per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Crediamo che dare un segnale forte e chiaramente visibile come la pitturazione in rosso di una panchina nella centralissima Piazza Marconi, con l’indicazione del numero telefonico da contattare per le emergenze, sia un nostro preciso dovere come uomini civili, prima ancora che come amministratori. Ci auguriamo che l’iniziativa riesca a smuovere le coscienze e a sensibilizzare tutti nel promuovere la cultura della prevenzione di ogni forma di maltrattamento e nel diffondere comportamenti virtuosi e di contrasto a questa orrenda spirale di violenza».

Ufficio Comunicazione - Staff del Sindaco

panchina rossa