Piano Sociale di Zona “Tavoliere Meridionale”, ecco il bando per le borse lavoro a soggetti disagiati

TRINITAPOLI – Il Piano Sociale Ambito Tavoliere Meridionale propone borse lavoro di 452 euro mensili: è stato pubblicato il 30 ottobre l’avviso pubblico per la individuazione di soggetti in condizioni di disagio economico da impegnare in attività di pubblica utilità (massimo 20 ore settimanali), quali pulizia, riparazioni, manutenzione aree verdi, cura del decoro urbano. Le domande vanno presentate presso il proprio Comune di residenza entro il 18 novembre, scaricando il modulo disponibile sul sito del Comune di San Ferdinando di Puglia (link).

Si tratta di un percorso personalizzato di integrazione e reinserimento socio-lavorativo promosso dai 3 assessori alle Politiche sociali dei Comuni del Psz Tavoliere Meridionale, Arianna Camporale (San Ferdinando di Puglia, Comune capofila), Maria Iannella (Trinitapoli) e Grazia Damato (Margherita di Savoia). (Video)

L’iniziativa è rivolta all’inclusione di soggetti svantaggiati, disoccupati, persone con ristretta libertà personale, fasce a rischio di esclusione ed emarginazione. Possono richiedere il sussidio cittadini dai 18 ai 60 anni residenti nei Comuni di San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli e Margherita di Savoia. Requisiti richiesti: un Isee familiare sotto i 7500 euro annui, essere disoccupati o inoccupati e non percepire altri sostegni (come il reddito di cittadinanza).

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale