Piano sociale di Zona, partita l’assistenza specialistica nelle scuole

TRINITAPOLI - «È partita lunedì scorso l'assistenza specialistica alla scuola elementare “Don Milani”». L’annuncio arriva dall’assessore ai Servizi sociali, Maria Iannella, dopo l’ok del Piano sociale di Zona, che è l’Ente preposto ad assicurare il servizio. Nei prossimi giorni toccherà anche all’istituto comprensivo “Garibaldi-Leone”, per il quale gli uffici dell’Ambito “Tavoliere meridionale” stanno verificando richieste e fabbisogno. Con il Psz di Cerignola, intanto, è stato trovato l’accordo per garantire il servizio fuori Ambito al bambino che frequenta la “Don Bosco” di Cerignola e che aveva nelle scorse settimane fatto ricorso all’Autorità giudiziaria per i ritardi: il servizio sarà assicurato a Cerignola col personale di quel Psz, ma pagato con risorse dell’Ambito di Trinitapoli.

Alla “Don Milani” da ieri è partita l’assistenza specialistica per un totale di 23 alunni aventi diritto (6 della scuola dell’infanzia e 17 della primaria). Per loro, previste ed assegnate 51 ore settimanali di servizio.

Alla “Garibaldi-Leone”, saranno 43 studenti (6 della scuola dell’infanzia, 10 della primaria e 27 della secondaria di I grado) ad usufruire delle 74 ore settimanali.

Con determina gestionale del 7 febbraio, il Comune di San Ferdinando di Puglia, capofila dell’Ambito territoriale “Tavoliere meridionale”, ha provveduto alla assegnazione diretta del servizio alla cooperativa sociale “Solidarietà” che già erogava la prestazione negli anni passati. L’affidamento diretto è consentito nelle more dell’espletamento della gara d'appalto, già pubblicata sulla piattaforma Mepa-Consip.

«Sia pur lamentando i noti ritardi burocratici relativi alla burocrazia del Piano sociale di Zona - commenta l’assessore e vicesindaco Iannella - siamo felici di aver riavviato un servizio essenziale per 66 bambini della nostra città. Il disagio più grande è alle spalle: la programmazione 2018/2020 approvata a fine ottobre scorso ci consentirà, a gara espletata, di assicurare in futuro efficienza e regolarità nella prestazione in tutto l’Ambito».

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale

box zingrillo