Minervino nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia. Sarà coadiuvato dal generale Triglione

TRINITAPOLI - Andrea Minervino, vicesindaco del Comune di Trinitapoli, è il nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia. Lo ha deciso il commissario provinciale per la Bat del partito berlusconiano, Luigi De Mucci, “allo scopo di mantenere alto il profilo di Forza Italia e proseguire con sempre maggior efficacia l’azione politica del movimento forzista sul territorio di Trinitapoli, dove è partito di maggioranza relativa”.

La nomina è caduta su Andrea Minervino, “per le sue riconosciute qualità politiche ed amministrative e per il grande impegno profuso in questi anni a difesa della storia e dei valori di Forza Italia, ritenuto sicuro punto di riferimento sul territorio provinciale”.

L’incarico a Minervino, pertanto, esprime la precisa volontà, da parte dell’organismo provinciale Fi, di un riconoscimento nei confronti di chi ha dimostrato, negli anni, di essere, nelle varie competizioni elettorali, non solo un vero e proprio serbatoio di voti, determinante per i successi del centrodestra, del proprio partito e a livello personale, ma anche di amministratore comunale (da sei anni è vicesindaco nella giunta capeggiata da Francesco di Feo).

Per coadiuvare e supportare l’azione politica del neo commissario cittadino, il commissario provinciale degli azzurri, De Mucci, ha proceduto anche alla nomina di un vice commissario di Forza Italia a Trinitapoli, che affiancherà Minervino nello svolgimento dell’incarico. Si tratta del generale dell’Esercito, in pensione, Giacomo Triglione, giudicato dal partito “persona dalla forte identità valoriale, morale e culturale”.

Comunicato Stampa

box sos autospurgo