Marrano replica alla Galiotta: «Al suo livore non rispondo. Per l’Amministrazione parlano i fatti»

MARGHERITA DI SAVOIA - Il sindaco Paolo Marrano replica alle solite accuse mosse dalla consigliera comunale di minoranza Galiotta nei confronti dell’Amministrazione comunale.

“Le rispondo non per ripetere le ragioni che, di volta in volta, sono state fornite alle domande, in verità sempre le stesse, che giungono a questa Amministrazione da lei o dal suo tutor e da altri componenti dell’opposizione. Voglio ribadire quanto inopportuno e dannoso sia per lei stessa il livore e la rabbia che sprigiona ogni qualvolta scrive contro questa Amministrazione. Mi spiace se, ancora oggi, lei non si faccia una ragione in merito alla tenuta di questa compagine amministrativa che da quattro anni governa Margherita di Savoia, realizzando opere che le precedenti amministrazioni non hanno neanche pensato.

Volutamente preferisco non parlarle di ciò che è già storia: non si tratta di sfuggire alle sue solite domande (diventate anche stucchevoli) ma ritengo sia inutile e anche poco efficace vista la sua totale incapacità di analizzare e valutare il cambiamento della nostra città. Un cambiamento che è nei fatti perché nessuno può contestare (neanche lei) l’onesta di intenti e di operare degli attuali amministratori, la capacità organizzativa di questa squadra di governo, la pulizia morale e la lealtà verso le istituzioni dimostrata da chi oggi sta guidando Margherita di Savoia. Valori che, mi convinco sempre più, non le appartengono vista la qualità dei suoi scritti e le sue continue illazioni. Signora Galiotta, piuttosto che perdere tempo ad infangare la dignità degli altri, provi per quanto possibile, a svolgere il suo ruolo di consigliere comunale in maniera costruttiva”.

Staff comunicazione Comune di Margherita di Savoia

box smeraldo