San Ferdinando, i Consiglieri di maggioranza dimissionari: «Puttilli rompe il patto e chiude l’esperienza di “Costruiamo Insieme”»

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - «La nostra scelta di dimetterci da Consiglieri comunali è dettata dal “patto infranto” ad opera dell’ex Sindaco che, ad insaputa di 6 Consiglieri di maggioranza, chiude l’esperienza di “Costruiamo Insieme” e contestualmente lancia un nuovo progetto politico, ricandidandosi per la quarta volta consecutiva ed aprendosi a “nuove menti” (video, ndr), tradendo di fatto la volontà degli elettori in un momento così delicato per la nostra comunità.

È fin troppo evidente che non sussistono più le condizioni per una proficua ed efficace azione amministrativa nell’esclusivo interesse dei cittadini sanferdinandesi.

Pacta sunt servanda”…come aveva più volte ribadito l’ex Sindaco».

ARIANNA CAMPOREALE, FABIO CAPACCHIONE, GIUSEPPE BRUNO, GRAZIA DIPACE, FLORA MANCO, GIUSEPPE ZINGARO