Fratelli d’Italia: il nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della BAT

TRANI - Dopo la formalizzazione del gruppo unico in Consiglio regionale e degli affiancamenti su scala regionale e provinciale, l’ingresso degli ex Direzione Italia in Fratelli d’Italia si formalizza anche nei comuni della provincia Barletta-Andria-Trani.

Questo il nuovo assetto delle segreterie cittadine nei singoli comuni della sesta provincia pugliese indicato dai vertici provinciali del partito, ovvero il dott. Raimondo Lima (membro della direzione nazionale) e l’on. dott. Benedetto Fucci:

Andria: a Salvatore Pistillo si affianca Giuseppe Pistillo;
Barletta: a Stella Mele (membro assemblea nazionale) si affianca Luigi Antonucci;
Trani: a Luigi Simone si affianca Emanuele Cozzoli;
Bisceglie: a Tonia Spina si affiancano Mariagrazia Simone e Lino Todisco;
Canosa di Puglia: a Stanislao Sciannamea si affianca Giacinto Patruno;
Margherita di Savoia: ad Angela Camporeale si affianca Michele Damato;
Minervino Murge: a Lucia Sergio si affianca Massimiliano Bevilacqua;
San Ferdinando di Puglia: a Saverio Scardigno si affianca Aniello Masciulli;
Spinazzola: a Sebastiano Todisco si affianca Nicola Di Tullio;
Trinitapoli: a Emanuele Losapio si affianca Gerardo Tedesco.

La dirigenza provinciale ha stabilito l’affiancamento degli attuali segretari cittadini che, pertanto, di comune accordo, dovranno definire la linea politica, concordare le iniziative e organizzare il partito nei comuni di pertinenza.

Comunicato Stampa FRATELLI D’ITALIA (Segrteria provinciale BAT)