Margherita, svolta storica nel Centrodestra: partiti, movimenti e cittadini danno vita al progetto unitario “CENTRODESTRA MARGHERITA”

MARGHERITA DI SAVOIA - In data 24 settembre 2019, dopo mesi di incontri e confronti, è stato sottoscritto un PATTO FEDERATIVO LOCALE con vocazione per l’area di Centrodestra per procedere ad unificare gli obiettivi e gli intenti all’interno di un progetto politico comune che ha come “cardine”, come punto essenziale, la CONDIVISIONE e non l’egocentrismo, la riaffermazione dei valori, delle aspettative nelle persone per riportare i cittadini alla politica. Tra i promotori di questa nascita del “CENTRODESTRA MARGHERITA”, oltre alle due Consigliere di opposizione, avv. Elena Muoio e la dott.ssa Rosa Scognamiglio, vi sono: la Sezione Cittadina del partito di “FRATELLI D'ITALIA”; il Movimento Civico “FORZA MARGHERITA”; la Sezione Cittadina del partito “LEGA SALVINI”; la Sezione Cittadina del partito “CAMBIAMO! Con Toti”, che tutti insieme, a tutt’oggi, partecipano attivamente agli incontri, ai progetti ed alle iniziative basati sulla ferma volontà di intraprendere un cammino democraticamente unitario, teso al soddisfacimento degli interessi della collettività e al recupero della fiducia dei cittadini delusi e disillusi, troppe volte, dalle false promesse da campagna elettorale! Quest’area politica si apre ad accogliere tutti i movimenti, le associazioni e/o i cittadini che hanno nel cuore idee politiche di centrodestra, i quali vogliano rendersi partecipi e condividere questo progetto di rinascita pur non indossando vesti partitiche.

La grande novità, la vera “svolta storica” di questo gruppo è stata determinata dalla capacità di sedersi allo stesso “tavolo politico”, partiti e movimenti di centrodestra, cosa che prima di ciò non era mai accaduta. Ritrovarsi insieme è stato un inizio, restare insieme è stato un progresso ma... riuscire a lavorare insieme è un successo! Per la prima volta, nel centrodestra, non vi sono leader e/o imposizioni ma, semplicemente, CONDIVISIONE E CONFRONTO perché ciò che, in questi anni, ha creato il “deserto” e “l'affossamento” del centrodestra margheritano è stata proprio la mancanza di creare una squadra, una base, un gruppo di persone accumunate da idee, ideali ed intenti politici che, crescendo insieme ed imparando a conoscersi, percorresse il cammino verso la formazione di un’area politica capace di far tornare a risplendere il centrodestra margheritano e con esso il Nostro Amato Paese! I margheritani hanno vissuto, in questi ultimi anni, il dissolversi tanto dei partiti quanto dell’ideologia stessa, il tutto dovuto alla presenza, nella politica locale, di tanti avventurieri e troppi protagonisti che hanno portato a far smarrire, nel tempo, quel centrodestra che la maggior parte dei margheritani ha sempre sentito in sé. Noi siamo, inoltre, dell’idea che bisogna prendere tutto ciò che di buono e sano viene dal passato, rispolverandolo con l’area di “freschezza e purezza” che questo innovativo progetto porta con sé!

Il nostro ideale politico è l’ideale della democrazia e della libertà, in quanto tutti devono essere rispettati nella loro personalità, nella loro dignità e nei loro ideali, soprattutto, nessuno dev’essere idolatrato, perché da ogni persona si può attingere ed imparare! Molti potranno pensare che sia solo un sogno ma, quando si è soli è un sogno, invece, quando si sogna in due o più persone comincia la realtà... ed oggi noi siamo la realtà del centrodestra margheritano! Questo è solo l’inizio di un lungo cammino che ci aspetta, con l’auspicio che possa racchiudere in un unico “scrigno” tutti i cuori del centrodestra margheritano!

Comunicato Stampa “CENTRODESTRA MARGHERITA”