Europee, Fratelli d’Italia ringrazia i cittadini e rilancia: «A lavoro per un centrodestra unito e più forte che mai»

MARGHERITA DI SAVOIA - La segreteria cittadina di Fratelli d’Italia ringrazia i 438 concittadini che hanno scelto di votare il partito guidato da Giorgia Meloni alle elezioni europee del 26 maggio scorso.

Altresì, si ringrazia il consigliere comunale Elena Muoio, il delegato provinciale Domenico Ricco, il vice segretario Francesco Pestillo, Angela Amoroso e tutti i tesserati del partito, che, in soli sei mesi dal nostro insediamento, sono riusciti a far crescere il partito portandolo al 12,55%, superando persino Forza Italia e identificando così Fratelli d’Italia come il secondo partito di centrodestra, a livello locale, dopo la Lega.

Si evidenzia che il candidato più suffragato a Margherita di Savoia in queste elezioni è stata Stella Mele, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, la quale, con 254 voti, è risultata prima nelle preferenze sulle candidature singole, seguita dall’altrettanto dignitoso risultato dell’on. Marcello Gemmato con 116 voti.

Il nostro risultato è la vittoria di tutti i cittadini margheritani che hanno voluto dare un chiaro segnale di stima e fiducia al lavoro che il nostro partito, con i suoi rappresentanti, sta svolgendo sul territorio. Importante è sottolineare come il centrodestra unito, in tutte le sue sfumature, rappresenti la volontà di pensiero politico più diffuso e sentito dai margheritani. Questo risultato, per noi tutti, è una carica in più per portare a termine ciò che ci siamo prefissati, ossia la rinascita di un centrodestra unito e più forte che mai, affinché Margherita di Savoia possa tornare allo splendore politico-sociale che solo il centrodestra ha saputo regalare negli anni, non solo a parole, ma, soprattutto, con i fatti e i risultati ottenuti.

Grazie di cuore, cari concittadini!

ANGELA CAMPOREALE (Segretario cittadino Fratelli d’Italia)

box sos autospurgo