Studentesse francesi in stage presso le aziende di moda locali, grazie all’Istituto “Michele Dell’Aquila”

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - Si è concluso in questi giorni il periodo di stage di tre studentesse del Lycée Jean Durroux di Foix (Francia), Anaïs Chabot, Britany Chausson e Léna Bertrand, presso due aziende di moda del nostro territorio: l’“Atelier Lorusso Dora” di Dora Lorusso (a San Ferdinando di Puglia) e “Le Spose di Genny” di Maria Assunta Campanella (a Trinitapoli), entrambe specializzate in abiti da sposa e abiti da cerimonia. Già da una decina d’anni l’IISS “Michele Dell’Aquila” di San Ferdinando di Puglia e il Lycée “Jean Durroux” di Foix collaborano ad un progetto di partenariato che prevede lo scambio di piccoli gruppi di studenti dell’istituto sanferdinandese e di quello francese per svolgere periodi di tirocinio presso aziende del settore tessile e sartoriale. Nel mese di gennaio è toccato a tre studentesse pugliesi della 5^ Moda (Chiara Valendino, Stefania Torraco e Aurora Pestillo) che hanno svolto lo stage in tre aziende del Dipartimento dell’Ariège per una durata di tre settimane. Le tre ragazze sono state ospitate, come previsto dagli accordi, nelle famiglie delle alunne francesi per un’esperienza di immersione totale nella cultura e nella lingua del paese ospitante.

Giunte in Puglia il 19 marzo, anche le studentesse francesi sono state ospitate in famiglia e precisamente nelle famiglie delle alunne Chiara Valendino, Aurora Pestillo e Roberta Di Toma.

In azienda sono state seguite direttamente dalle proprietarie degli atelier che hanno permesso alle giovani stagiste di apprendere l’arte del ricamo e del merletto. Le ragazze hanno mostrato un vivo interesse perché per loro era la prima volta che lavoravano su degli abiti da sposa. L’alta professionalità e disponibilità di Dora Lorusso e di Maria Assunta Campanella, unite alla serietà ed alla voglia di apprendere delle giovani francesi, hanno consentito di dar vita ad un’esperienza di altissimo valore professionale e umano.

Il 13 aprile, ultimo giorno di stage in azienda, le ragazze ariegeoises hanno ricevuto una doppia valutazione (sia linguistica che professionale) sulla base delle indicazioni fornite dalle proprietarie degli atelier ospitanti; valutazioni che andranno ad arricchire il dossier personale delle studentesse.

Al termine del loro soggiorno Léna, Anaïs e Britany hanno fatto ritorno in Francia, accompagnate dalla prof.ssa Annie Jamond. Si è conclusa, così, per l’anno scolastico 2017-2018, questa ennesima esperienza positiva, resa possibile grazie alla volontà e all’impegno dei Dirigenti Scolastici dell’I.I.S.S. “Michele Dell’Aquila”, prof. Ruggiero Isernia e del “Lycée Jean Durroux”, prof. Arnaud Boursin e alla collaborazione dei proff. Carmela Digregorio e Riccardo Faranna (docenti di lingua francese), Angela Tartaglia (prof.ssa di Moda e tutor per l’Alternanza Scuola-Lavoro della classe V Moda), Manuel Pascal (docente di Lingua francese e geografia presso il Lycée Durroux, nonché referente dell’intero progetto) e le signore Dora Lorusso e Maria Assunta Campanella (proprietarie degli atelier di moda che hanno partecipato al progetto).

YLENIA NATALIA DALOISO

box cuor mare