Da Palazzo di Città: «Visitatori da tutto il mondo per la mostra “Modigliani Experience”»

MARGHERITA DI SAVOIA - Enorme successo di pubblico, quello accorso a Margherita di Savoia dal 5 al 31 agosto 2017 per la Mostra “Modigliani Experience - Vita ed opere dell’Artista Italiano” (dedicata appunto ad Amedeo Modigliani), che ha permesso, in piena gratuità voluta dall’Amministrazione comunale, di conoscere da vicino 40 delle 337 opere del grande maestro livornese presenti nel catalogo Ceroni e che, l’Istituto Modigliani, in occasione dell’imminente centenario della morte (1920-2020), intende esporre. Si tratta di fedeli riproduzioni delle opere messe in mostra grazie all’innovativo format “Modlight” che permette, con l’uso di moderne tecnologie ed attraverso materiali sensibili alla luce illuminati da lampade a LED, di trasferire al visitatore l’esatto cromatismo dell’opera, lo spessore della pennellata, come ad avere di fronte l’opera originale.

Un’estate di numeri positivi per Margherita di Savoia: una mostra il cui obiettivo è la diffusione della cultura, attraverso la conoscenza delle opere e della vita di un grande artista italiano, così come rimarcato nella conferenza sulla vita e sulle opere di Amedeo Modigliani tenuta dal professor Alberto D’Atanasio - ordinario di Storia dell’Arte e Direttore Artistico di Casa Modigliani - ed ancora un evento nell’evento, quello dell’Infiorata dedicata all’opera di Modigliani “Nu assis sur un divan”, realizzata dagli artisti dell’Associazione “Caledda” di Galatone.

Numeri importanti ed incoraggianti per il percorso intrapreso dall’amministrazione Marrano: ben ottomila visitatori in soli 22 giorni, senza contare la grande partecipazione sul web e le numerosissime condivisioni della notizia che ha interessato molti appassionati di arte e non solo.

Cifre a tre zeri che hanno confermato il grande lavoro svolto dall’Amministrazione comunale che per tutta la bella stagione ha voluto regalare ai cittadini e ai turisti un calendario ricco di eventi, sia culturali sia di intrattenimento artistico, musicale e folkloristico che si concluderà con la Festa Patronale della M. SS. Addolorata prima di lasciare spazio a nuovi appuntamenti autunnali.

E la conferma del grande interesse che la Mostra ha suscitato arriva proprio dai dati registrati durante lo svolgimento della Mostra “Modigliani Experience”: a visitarla, infatti, non solo i cittadini ma anche i tantissimi turisti presenti a Margherita di Savoia o provenienti dall’intera regione pugliese, nonché da alte regioni italiane e da Paesi esteri come Brasile, Stati Uniti, Inghilterra, Svizzera e California.

Si continua a lavorare per mantenere costante l’alto livello di una programmazione stagionale di eventi che ha premiato il forte impegno dell’organizzazione tutta, affinché gli obiettivi pienamente raggiunti, nel superamento di quanto già non si attendesse, siano da stimolo a tutta la città e per promettere ancora ai cittadini e ai visitatori un’offerta turistica e culturale a marchio Margherita di Savoia sempre più eccellente negli anni, in accordo con il grande riconoscimento che il brand Puglia, anche con l’evidente contributo della Città delle Terme, ha potuto ancora confermare.

Comunicato Stampa Comune di Margherita di Savoia

box paritec