La “Madonna col Bambino” torna al suo splendore. Il 2 maggio, conferenza di presentazione dei lavori di restauro

MARGHERITA DI SAVOIA - Da qualche giorno nella Parrocchia del SS. Salvatore in Margherita di Savoia, viene esposto alla venerazione dei fedeli, dopo tantissimi decenni, il dipinto raffigurante la Madonna col Bambino, restaurato con egregia professionalità, grazie ad un benefattore, dal Laboratorio diocesano di restauro diretto dal Prof. Cosimo Cilli.

Si tratta di un’opera della seconda metà del Settecento, donata dal Regno Borbonico alla erigenda parrocchia salinara. Ciò vuol dire che, dopo il quadro del SS. Salvatore, è quello più antico presente nella città. Infatti, la Madonna è rappresentata col vestito rosso, come avveniva prima del Dogma dell’Immacolata Concezione (1854).

Martedì 2 maggio, alle ore 20, si terrà una conferenza di presentazione dei lavori di restauro, tenuta dallo stesso Cosimo Cilli.

Comunicato Stampa Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie