Angela Dell’Olio nuovo segretario della Flc Cgil BAT. “Grazie per la fiducia, subito al lavoro in questa fase d’emergenza”

ANDRIA - La professoressa Angela Dell’Olio, docente di scuola primaria in servizio da 30 anni nel I Circolo didattico “Oberdan” di Andria, è il nuovo segretario generale della Flc Cgil BAT, la categoria dei lavoratori della conoscenza che rappresenta tutti i settori della scuola (pubblica e privata), dell’educazione degli adulti, dell’università, della ricerca e dei precari. Dell’Olio è stata eletta all’unanimità alla presenza del segretario generale della Cgil BAT, Biagio D’Alberto e dei vertici della Flc in videoconferenza, il segretario generale pugliese della categoria, Claudio Menga e Gigi Caramia, segretario nazionale Flc.

La docente andriese è da sempre Rsu Cgil, funzione strumentale e coordinatrice d’interclasse per diversi anni, specialista in lingua francese. Componente della segretaria della Flc Cgil dall’ultimo congresso che si è celebrato nel 2018 ed oggi assume le redini della categoria succedendo al professor Marco Galiano che, a seguito dell’incarico di dirigente scolastico, ha lasciato la segreteria provinciale. Dell’Olio è anche componente del Consiglio regionale della Flc Cgil Puglia e presidente del consiglio provinciale Cgil BAT.

“A Marco Galiano i nostri ringraziamenti per il buon lavoro svolto finora per la categoria nel territorio. Al nuovo segretario generale Angela Dell’Olio gli auguri di buon lavoro della Cgil Bat con la certezza che contribuirà alla crescita di questo comparto che in questo particolare momento storico sta vivendo una situazione assolutamente non facile, come del resto sta accadendo in quasi tutti i settori lavorativi”, commenta Biagio D’Alberto, segretario generale Cgil BAT.

“Ringrazio per la stima e la fiducia e so di intraprendere questo cammino in un momento in cui il mondo della scuola, oggi più che mai, ha bisogno di un sindacato forte e ben radicato, pronto ad intervenire e ad agire fornendo innumerevoli risposte ai buchi normativi che la legislazione scolastica legata agli eventi di questi ultimi tempi ha creato, causando un disorientamento non solo dei docenti, del personale Ata ma anche dei dirigenti. Spesso durante i nostri innumerevoli incontri con i Dirigenti ci ritroviamo ad interpretare note normative poco chiare, destabilizzanti e di dubbia interpretazione, vedasi la gestione delle scuole in clima di emergenza sanitaria Covid. A noi sindacati viene chiesto tanto e dobbiamo essere in grado di garantire il nostro intervento invitando tutti a conoscere le leggi e ad attuarle con grande buon senso. Concludo dicendo che il futuro ha bisogno di noi, di ciascuno di noi. E in questa partita io ci sono e garantisco tutto il mio impegno così come ho sempre fatto”, conclude il neo segretario generale della Flc Cgil Bat, Angela Dell’Olio.

MICHELA ALICINO (Ufficio stampa Cgil BAT)

box casaltrinita