“Corteo della Memoria” e “Leggere la Shoah”: Trinitapoli commemora le vittime dell’Olocausto

TRINITAPOLI - La Giornata della Memoria vissuta a scuola e raccontata in biblioteca agli studenti. È questa l’iniziativa per lunedì 27 gennaio su indicazione del sindaco Francesco di Feo, del presidente del Consiglio comunale Nicoletta Ortix e dell’assessore alla Pubblica Istruzione Marta Patruno.

Si parte dalle ore 10, col raduno in viale Capuccini delle scolaresche del Liceo “Scipione Staffa”, dell’Istituto comprensivo “Garibaldi-Leone” e del Circolo didattico “Don Lorenzo Milani”. Insieme ai loro docenti e dirigenti scolastici, gli studenti daranno vita al “Corteo della Memoria” fino a viale Vittorio Veneto, per i saluti istituzionali.

Nel pomeriggio, dalle ore 17.30 la biblioteca comunale “Monsignor Vincenzo Morra” di viale I Maggio ospiterà “Leggere la Shoah”, appuntamento per bambini dai 10 anni in su, a cura della cooperativa Lilith Med 2000 (prenotazioni al numero 0883.630117).

Istituita dall’Onu nel 2005, la Giornata della Memoria commemora le vittime dell’Olocausto in occasione dell’anniversario (27 gennaio 1945) della chiusura definitiva del campo di concentramento di Auschwitz (Polonia) ad opera delle truppe dell’Armata Rossa.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale