Ripresi i lavori presso l’Istituto Alberghiero. Lodispoto: «Definito un cronoprogramma. Da quest’opera benefici per l’intera comunità»

MARGHERITA DI SAVOIA - Si è tenuto giovedì 12 luglio presso gli Uffici della Provincia di Barletta-Andria-Trani, alla presenza del Sindaco del Comune di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto e del responsabile del Servizio Lavori Pubblici del Comune salinaro arch. Pier Paolo Camporeale, un tavolo tecnico relativo alla realizzazione dei lavori di ampliamento dell’IPSSAR di Margherita di Savoia, per i quali l’Ente ha rilasciato lo scorso 11 maggio Permesso di Costruire n. 15/2018.

I responsabili della struttura tecnica provinciale, nella persona del RUP Ing. Mario Maggio, e della Direzione Lavori, congiuntamente alla impresa appaltatrice Constructa s.r.l. di Trani, hanno definito le scadenze temporali per la consegna lavori provvisoria delle opere riguardanti il corpo B - laboratori in data 16.7.2018 e della consegna lavori definitiva, comprendente il corpo B - didattica entro l’1.9.2018.

«Grazie ad una proficua collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Margherita di Savoia - ha dichiarato il Sindaco Bernardo Lodispoto - abbiamo potuto definire un cronoprogramma ben delineato dei lavori, che riprenderanno a breve e non verranno più interrotti sino alla consegna dei manufatti, prevedendo inoltre la sistemazione provvisoria degli uffici amministrativi presso la sede del Liceo “Aldo Moro” per facilitare un’effettuazione degli interventi in maniera più spedita. Nel contesto di questi lavori si provvederà a completare i laboratori di cucina dell’Istituto Alberghiero e ad ultimare la realizzazione della struttura tensostatica situata all’interno del plesso. Sono opere da cui non solo gli studenti dell’Istituto ma l’intera comunità di Margherita di Savoia potranno trarre importanti benefici».

L’Amministrazione comunale