Associazioni di Margherita unite per promuovere il territorio, in vista della stagione estiva

MARGHERITA DI SAVOIA - Nel girono in cui si è celebrata la Liberazione d’Italia, il 25 aprile, le associazioni di categoria di Margherita di Savoia si sono unite per accogliere i numerosi visitatori giunti nella città del sale, del sole e della salute per trascorrere una bella giornate al mare, per le prime prove di vacanze estive. A tal fine, infatti, si è voluto allestire un infopoint proprio in piazza Libertà, porta d’accesso al lungomare, attraverso cui fornire informazioni sulle attività cittadine: stabilimenti balneari, attività commerciali, strutture ricettive, visite guidate, prodotti tipici, benessere e salute, ecc. Per la gioia dei più piccoli, e non solo, era presente anche la mascotte “il Salinello”, che ha colorato di rosa la piazza e le tante foto ricordo scattate da turisti, visitatori e cittadini.

Un’iniziativa lodevole che ha visto unirsi e collaborare Acom, Arimà, Asba, Atisale, Consorzio Cipolla Bianca di Margherita IGP, Terme di Margherita di Savoia, Legambiente Margherita di Savoia e Pro Loco, con il patrocino del Comune di Margherita di Savoia e la collaborazione e partecipazione degli studenti dell’IPSSEOA di Margherita di Savoia.  Collaborazione e dialogo avviato ormai da tempo e che vede concretizzarsi e impegnarsi sempre più nell’interesse della collettività e del territorio tutto. Per promuovere un territorio, infatti, è fondamentale e necessario che tutti gli attori siano uniti, concordi e lavorino in rete per andare oltre gli steccati e percorrere una strada comune al fine di raggiungere obiettivi concreti per il bene di tutti.

RUGGERO RONZULLI

box sos autospurgo