Interruzione dell’erogazione di acqua nell’agro di Loconia: tavolo tecnico in Prefettura

BARLETTA - Il Prefetto di Barletta-Andria-Trani, Clara Minerva, ha incontrato questa mattina una delegazione di agricoltori di Canosa di Puglia che nei giorni scorsi hanno intrapreso una protesta per la sospensione dell’erogazione dell’acqua per l’irrigazione dei campi nell’agro di Loconia.

Alla riunione hanno partecipato il Sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra, l’Assessore comunale all’Agricoltura Francesco Lops, il Direttore del Consorzio di Bonifica Terre d’Apulia Ingegner Giuseppe Corti.

Nel corso della riunione il Prefetto Minerva ha invitato il Consorzio a valutare ogni iniziativa utile per ridurre al minimo i disagi degli agricoltori, già fortemente penalizzati dalla forte siccità di questa stagione estiva anche per via delle elevate temperature. Il Consorzio di Bonifica, rappresentato dal Direttore Giuseppe Corti, ha rassicurato i presenti che a partire dalle prossime ore la situazione sarà ripristinata e l’approvvigionamento di acqua ritornerà a regime.

Il Prefetto ha preso atto della collaborazione dimostrata dal Consorzio di Bonifica, ringraziando il Comune di Canosa di Puglia per l’attenzione prestata alla problematica e ribadendo che la Prefettura monitorerà costantemente la situazione affinché l’emergenza idrica nel settore agricolo possa quanto prima risolversi.  

Comunicato Stampa Prefettura di Barletta-Andria-Trani

box bitrigas