Sicurezza a Trinitapoli, il Prefetto chiede un’intensificazione della vigilanza e del controllo del territorio

Sicurezza a Trinitapoli, il Prefetto chiede un’intensificazione della vigilanza e del controllo del territorio Sicurezza a Trinitapoli, il Prefetto chiede un’intensificazione della vigilanza e del controllo del territorio
Watch the video

BARLETTA - Alla presenza del Sindaco di Trinitapoli, del Questore, del Comandante Provinciale dei Carabinieri e del rappresentante del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, si è tenuta nel pomeriggio di ieri in Prefettura, presieduta dal Prefetto Clara Minerva, una riunione tecnica di coordinamento delle Forze dell’ordine nel corso della quale è stato fatto il punto della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica nel territorio di Trinitapoli anche alla luce di un recente grave episodio criminoso a danno dei titolari di una gioielleria, sul quale sono in corso le indagini a cura dell’Arma dei Carabinieri e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

Il Prefetto ha richiesto alle Forze dell’ordine un’intensificazione dell’impegno operativo con mirati servizi di vigilanza e controllo del territorio e inoltre ha assicurato di essersi attivata per porre in essere i passaggi necessari ai fini della istituzione della Questura e dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza attraverso una costante interlocuzione con gli uffici competenti del Ministero dell’Interno, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Il Sindaco, nel riportare una certa preoccupazione manifestata dalla cittadinanza a seguito del citato episodio, ha comunque ringraziato il Prefetto ed i rappresentanti delle Forze dell’ordine per l’attenzione costantemente riservata alla situazione della sicurezza pubblica di Trinitapoli, confermando, nel contempo, il massimo impegno di quella Amministrazione nel mantenere attiva ogni sinergia tra tutte le componenti della società civile per fronteggiare illegalità e comportamenti devianti e confermando la richiesta di un Commissariato di Polizia con competenza sui Comuni di Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia, secondo la proposta scaturita dal Consiglio intercomunale.  

Sul punto il Prefetto si è riservato di far conoscere le valutazioni del Ministero dell’Interno anche alla luce del quadro complessivo di completamento degli uffici periferici dello Stato.

Comunicato Stampa Prefettura di Barletta-Andria-Trani

box sia