Rilancio Atisale, Cusmai: «Troppe coincidenze con il passato, monitoreremo la nuova gestione»

MARGHERITA DI SAVOIA - «Non possiamo che apprendere con entusiasmo - benché tiepido, per ora - le dichiarazioni dell’amministratore unico di Atisale Spa, dott. Francesco Melidoni.

Siamo già stati abituati in passato ad iniziali prospettive ottimistiche, rivelatesi poi effimere, a scapito, purtroppo, della forza lavoro, considerato che anche allora come oggi fu costituito un “comitato paritetico” tra azienda e lavoratori, che a nulla poté portare.

Quando in passato ci si è trovati ad affrontare la crisi, che poi ha aperto alla privatizzazione della concessione, c’era comunque la presenza con relativa tutela del MEF e di un’amministrazione comunale garantista.

Per le troppe coincidenze con quanto già accaduto in passato, abbiamo sentito subito la necessità di investire il sottosegretario allo sviluppo economico, on. Teresa Bellanova, al fine di monitorare quanto sta accadendo all’interno della nuova amministrazione».

ANTONELLA CUSMAI (Segreteria cittadina Partito Democratico)