Trinitapoli, i positivi al Covid risalgono a 104. La Città dice NO alla violenza sulle donne

TRINITAPOLI - Sale a 104 il conto dei trinitapolesi attualmente positivi, accertati dalla Prefettura.

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE - Il Palazzo di Città da oggi, per tutta la settimana, sarà illuminato di viola: insieme all’arancio è il colore che quest’anno rappresenta il “NOalla violenza sulle donne, in vista della Giornata internazionale che si celebra il 25 novembre.

RACCOLTA RIFIUTI COVID - I nuclei familiari con soggetti affetti da Covid non devono fare la differenziata. La raccolta dei rifiuti (solo indifferenziati) viene effettuata a parte per i nuclei familiari con soggetti positivi al virus. Basta segnalare la situazione alla ditta incaricata, al numero 800.615.622.

BOMBOLE DI OSSIGENO - Nelle farmacie del comprensorio non c’è più ossigeno. Chi avesse a casa bombole scariche, le restituisca velocemente perché possano essere riutilizzate a beneficio di chi ne ha bisogno. Ci sono vite a rischio.

CENTRO OPERATIVO COMUNALE - Resta attivo il numero del Centro operativo comunale, per il “servizio di gentilezza” (spesa e medicinali a domicilio a disabili, anziani, malati e quarantenati): 350.1492361, a cui risponderanno i volontari della Protezione Civile.

LE REGOLE ANTI-CONTAGIO - Si ricordano le semplici regole anti-contagio: distanza sociale di sicurezza, divieto di assembramenti, igienizzazione frequente delle mani, corretto utilizzo della mascherina. In generale: dobbiamo stare a casa e uscire solo se necessario. Dobbiamo vincere, usando la testa. Chi sbaglia e mette a rischio la comunità sarà pesantemente punito.

Trinitapoli informata, Trinitapoli sicura.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale

box coldiretti