Covid-19, le comunicazioni del sindaco Losapio su: dati, cimitero, mercato, sanificazione Istituto “Garibaldi-Leone”, attivazione Coc

TRINITAPOLI - Oggi, domenica 25 ottobre 2020, in Puglia sono stati effettuati 4.377 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 515 casi positivi: 208 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 90 nella provincia BAT, 103 in provincia di Foggia, 43  in provincia di Lecce, 45 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 7 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di BAT, 4 in provincia di Foggia, 1 residente fuori regione.

Con i responsi di oggi, si registra un nuovo contagio a Trinitapoli, per un totale di 24 attualmente positivi a cui vanno sottratti 6 negativizzati che l’ASL ha certificato ma che ancora non rientrano nel prospetto riassuntivo comunicato dalla Prefettura. Diversi sono i focolai familiari, a testimonianza di una trasmissione spesso domestica che richiede maggiore attenzione anche a casa. (Video)

Da oggi, il cimitero è aperto ininterrottamente dalle 8 alle 16.45, con accessi controllati previa misurazione della temperatura da parte dei volontari della Protezione Civile. Le modalità di accesso potranno variare in conseguenza della situazione dei prossimi giorni.

Per domattina è disposta l’apertura del mercato settimanale con misurazione della temperatura ed ingressi contingentati da Via Nenni, Piazza Pertini e dai 2 accessi di Via Mandriglia. Si confida nel buon senso dei cittadini, per evitare ulteriori serrate.

Nella giornata di domani, i plessi dell’Istituto comprensivo “Garibaldi-Leone” (scuola dell’infanzia e primaria in Via San Pietro e secondaria di I grado in Via Pirandello) resteranno chiusi, per effettuare sanificazioni straordinarie degli edifici. Se i contagi scolastici aumenteranno, non è esclusa la sospensione temporanea delle lezioni.

Da domani sarà attivato il Centro operativo comunale (Coc) che provvederà al “servizio di gentilezza”, fornendo spesa e medicinali a domicilio a disabili, anziani, malati e quarantenati. Il numero per le prenotazioni è 350.1492361, a cui risponderanno i volontari della Protezione Civile.

Si ricordano le semplici regole anti-contagio: distanza sociale di sicurezza, divieto di assembramenti, igienizzazione frequente delle mani, corretto utilizzo della mascherina.

Trinitapoli informata, Trinitapoli sicura.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale