Sole & Natura

Margherita, CasAmbulanti chiede l’esonero del pagamento dell’occupazione del suolo pubblico anche per i mercatali

ANDRIA - CasAmbulanti, il Comitato autonomo Ambulanti Italiani, ha inviato una lettera al sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, per chiedere di estendere l’esonero del pagamento relativo all’occupazione del suolo pubblico anche ai mercatali. Di seguito il testo integrale.

«In riferimento al provvedimento che ha previsto l’esonero del pagamento occupazione suolo pubblico, indirizzato ai commercianti salinari (leggi, ndr), con la presente siamo a CHIEDERE che tale estensione venga estesa anche a tutti i concessionari di posteggio nel mercato settimanale del giovedì. Infatti tali Imprese, oltre ad essere contribuenti del comune di Margherita di Savoia al quale versano tributi e tasse locali, sono parte integrante dell’economia cittadina quindi alla pari delle altre attività come quelle di somministrazione di alimenti e bevande le quali, peraltro, sono già destinatarie dell’esonero del pagamento di Tosap e Cosap per lo stesso periodo di riferimento grazie a quanto previsto dal cosiddetto Decreto Agosto, pur essendo state meno penalizzate rispetto al Settore Commercio su Aree Pubbliche per le note vicende che hanno visto la Categoria degli Ambulanti soccombere a causa di provvedimenti discriminatori e finanche persecutori.

Certi del positivo recepimento della presente si porgono cordiali saluti.»

NICOLA CANNONE (Presidente CasAmbulanti Delegazione di Andria)