Sole & Natura

Grande successo per la finale di Coppa Italia di Windsurf disputata a Margherita di Savoia

MARGHERITA DI SAVOIA - Grande successo in termini di immagine e di partecipazione per la quarta ed ultima tappa del circuito di Coppa Italia di vela, tenutasi a Margherita di Savoia nello scorso week end: due le classi interessate (Bic Techno 293 e RS:X) per complessive otto categorie in base alle fasce d’età. Tre giorni di regate che hanno visto in lizza circa duecento concorrenti in rappresentanza di circa 50 società provenienti da tutta Italia, ma sono stati quasi un migliaio gli ospiti della comunità salinara, diventata per l’occasione la capitale della vela italiana. (Foto)

«Siamo felicissimi per la buona riuscita dell’evento - commenta il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto - che premia l’impegno dell’assessore al turismo Grazia Galiotta e del consigliere con delega allo sport Salvatore Schiavone. Il nostro paese ha accolto con la consueta ospitalità gli atleti con i loro accompagnatori, le famiglie ed i tecnici: abbiamo avuto una ricaduta fortemente positiva anche per le attività commerciali, soprattutto nei settori della ristorazione e della ricettività alberghiera, che confortano il nostro lavoro orientato verso la destagionalizzazione dei flussi turistici. Ci fa piacere aver ottenuto l’apprezzamento da parte di tutti per aver presentato un paese pulito ed accogliente: è una gioia che voglio condividere con tutti i cittadini salinari, che stanno mostrando senso di responsabilità e di collaborazione, perché questo è un successo per tutto il paese. Sono lieto anche per la partecipazione da parte degli studenti delle scuole cittadine: abbiamo dato, tutti insieme, un segnale importante di coesione sociale e di condivisione degli obiettivi dimostrando che in questo paese, se siamo uniti e remiamo tutti nella stessa direzione, possiamo realizzare grandi risultati. Questi tre giorni di gare non sono stati un sogno ma una bellissima realtà, per la quale intendo ringraziare tutti coloro che, a vario titolo, hanno cooperato per la felice riuscita dell’evento».

Sul piano dei risultati, di seguito l’elenco dei vincitori. RS:X: Davide Antognoli (Nauticlub Castel Fusano); Plus: Angela Yvette Paz (Centro Surf Bracciano); Under 17: Andrea Passamonti (Nauticlub Castel Fusano); Under 15: Francesco Fiorani (Adriatico Wind Club); Under 13: Luca Barletta (Adriatico Wind Club); CH3: Mattia Saucella (Centro Surf Bracciano); Experience: Giacomo Cuzzi (Associazione Windsurf Marina Julia); CH4: Elia Rossi (Fraglia Vela Malcesina).

Secondo posto in classifica generale per l’idolo di casa Giuseppe Paolillo, giovane ma già pluridecorato atleta del Centro Vela Horizont: alla società velistica margheritana, ed in particolare al presidente del comitato organizzatore Mirko Diaferio ed al coordinatore zonale FIV Luigi Paolillo, va rivolto un plauso speciale per aver creduto in questo ambizioso progetto, portandolo a termine in un efficace gioco di squadra con le istituzioni e le realtà produttive del territorio. L’evento appena concluso rappresenta non un punto d’arrivo ma un trampolino di lancio verso l’organizzazione di altri analoghi appuntamenti e per lo sviluppo delle attività sportive della vela, che si sposano perfettamente con la vocazione di Margherita di Savoia, città del vento.

Ufficio Comunicazione - Staff del Sindaco