Sole & Natura

L’inaugurazione della nuova Playground Area saluta l’arrivo della Bandiera Verde

MARGHERITA DI SAVOIA - L’inaugurazione della nuova Playground Area realizzata nel sito della pista di pattinaggio di Via Labriola ha salutato l’arrivo della Bandiera Verde a Margherita di Savoia.

Il vessillo che indica l’appartenenza delle spiagge di Margherita di Savoia al circuito delle città turistiche a misura di bambino si integra perfettamente con la storica restituzione alla collettività salinara di un’area che, recuperata dopo anni di degrado, è stata rimessa a nuovo e dotata di giochi, attrezzature e divertimenti per bambini e ragazzi, oltre ad un’area di ristoro e tavolini a bordo pista. L’area è stata affidata in concessione per sette anni alla ditta individuale Natascia Casartelli.

Dopo il tradizionale taglio del nastro è seguita la benedizione della struttura da parte di Sua Eccellenza Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie. A seguire un breve rinfresco e la suggestiva esibizione da parte della scuola di pattinaggio “Fit Point” di Cerignola, con uno spettacolo dal titolo “Bohemian Rhapsody” ed ispirato ai più grandi successi dei Queen.

«Non vi nascondo - ha dichiarato il Sindaco di Margherita di Savoia Avv. Bernardo Lodispoto - la grande gioia per aver restituito, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, del responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale arch. Pier Paolo Camporeale, dell’impresa che si è occupata dei lavori di ripristino dell’area e della ditta assegnataria della concessione, un luogo di aggregazione pensato per i più giovani e per i bambini. Al momento del nostro insediamento questo luogo, che in passato era stato un importante punto di aggregazione, era diventato una discarica a cielo aperto; ora, in appena due mesi, abbiamo restituito questi spazi alla cittadinanza e ai turisti, ponendo fine a una situazione di abbandono che durava da tredici anni. Questo giorno bellissimo fa da cornice alla presentazione ufficiale della Bandiera Verde che ci è stata consegnata venerdì scorso a Praia a Mare: il mio plauso va all’assessore al turismo Grazia Galiotta che, in piena condivisione con l’intera giunta comunale, ha lavorato sodo per questo riconoscimento che permette a Margherita di Savoia di rientrare in un circuito di eccellenze».

Ufficio Comunicazione - Staff del Sindaco

box smeraldo