Gli studenti dell’IISS “A. Moro” di Margherita “A Scuola di Difesa Personale” grazie al progetto promosso con la “Special Combat Academy”

MARGHERITA DI SAVOIA - Rafforzare la coscienza civile e dare un segnale significativo di educazione e di tolleranza, questo l’obiettivo e finalità del progetto “A Scuola di Difesa Personale” promosso dalla “Special Combat Academy” e l’IISS “Aldo Moro” di Margherita di Savoia.

Il progetto partito nel mese di gennaio ha visto per due mesi i ragazzi delle classi 5E-5B-4E-4B del Liceo Scientifico “Aldo Moro” di Margherita di Savoia, formarsi in questa disciplina sportiva, sotto la supervisione dell’istruttore Ciro Dambra, formato in tecniche avanzate di combattimento a mani nude e mano armata, Responsabile del 12° Gruppo “Fenix” e Referente della “Special Combat Academy” in Margherita di Savoia, e della docente di Educazione Fisica, Isabella Paulillo dell’IISS “A. Moro”.

Sono poche le discipline sportive come la difesa personale a mani nude, ad indurre al rispetto delle regole e delle persone, con l’obiettivo di essere un veicolo ideale per esprimere valori molto importanti in ogni comunità.

Lo scorso sabato 30 marzo proprio sulla spiaggia di Margherita di Savoia si è svolto il saggio di fine progetto dove i ragazzi hanno potuto mostrate ciò che hanno appreso durante i due mesi di corso e allo stesso tempo confrontarsi ed approfondire la disciplina con istruttori ed esperti. Oltre Ciro Dambra, referente territoriale, era presente anche Silvio Izzo, presidente della “Special Combat Academy” e Claudio Curcio, istruttore della Special Combat.

La “Special Combat Academy” è stata fondata con lo scopo di fornire formazione di altissimo livello in ambito “Self Defense” e tramite lo CSEN - Ente di promozione sportiva del CONI, promuove le sue attività su tutto il territorio nazionale.  I membri del "Gruppo Allievi", nel corso delle lezioni, imparano a reagire sotto stress ad aggressioni a mani nude e gestire minacce e attacchi armati grazie ad Istruttori Altamente Qualificati. 

Silvio Izzo, Fondatore e Presidente della "Special Combat", si occupa di aggiornare il "Gruppo Istruttori" con tecniche in continua evoluzione apprese grazie alla collaborazione con elementi di spicco a livello internazionale del mondo Militare e Privato nel combattimento a mani nude e a mano armata.

Per maggiori informazioni: www.specialcombat.it.

RUGGERO RONZULLI

box giardino mago