Lega: «Con il decreto Salvini anche Margherita sarà dotata di videosorveglianza»

MARGHERITA DI SAVOIA - «Grazie al Ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, anche Margherita di Savoia sarà dotata di un impianto di videosorveglianza.

Sono state ampliate, infatti, le risorse destinate ai comuni italiani in tema di videosorveglianza.

In un primo momento erano stati ammessi al finanziamento “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”, con uno stanziamento di fondi pari a 37 milioni di euro, i primi 428 comuni risultanti in graduatoria. Il comune di Margherita non vi era rientrato in quanto posizionatosi al 610° posto.

A seguito del decreto ministeriale del 28 febbraio 2019 a firma del Ministro Salvini (leggi) vi è stato un ampliamento di fondi di ulteriori 30 milioni di euro. Grazie allo scorrimento della graduatoria, quindi, anche Margherita avrà la sua videosorveglianza.

“Siamo molto contenti che anche il nostro comune sarà dotato di un impianto di videosorveglianza, visto il forte bisogno di sicurezza e tranquillità di cui hanno bisogno i nostri concittadini. Questo testimonia ancora una volta l’ingente sforzo della Lega e del Ministro Salvini per garantire città più sicure e vivibili. Salvini sta mantenendo la parola data sin dal suo insediamento, che è quella di voler garantire maggiore sicurezza agli italiani”.»

Lega per Salvini Premier (Sezione di Margherita di Savoia)

box bar fiamma