Sottoscritto il Patto per la Sicurezza tra la Prefettura e il Comune di Margherita di Savoia

MARGHERITA DI SAVOIA - L’amministrazione comunale porta a casa un primo importante risultato per la sicurezza, la difesa della legalità e la tutela di cittadini e turisti con la stipula del Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana sottoscritto tra il Prefetto di Barletta-Andria-Trani, dott.ssa Maria Antonietta Cerniglia, ed il sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto.

Il protocollo, firmato nei giorni scorsi, prevede l’adozione di strategie congiunte volte a migliorare la sicurezza dei cittadini e contrastare ogni forma di illegalità: a tale scopo Prefettura e Comune hanno concordato la necessità di intervenire in materia di sicurezza urbana attraverso una serie di azioni volte alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria ma anche alla tutela del decoro urbano.

Al fine di perseguire questi obiettivi le parti hanno individuato quale obiettivo prioritario l’installazione ed il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza nelle zone considerate più a rischio e cioè sul lungomare Colombo, sul lungomare Vespucci, nelle aree di sosta dei lidi balneari, nell’area portuale, nella villa comunale, nei giardini prospicienti Palazzo di Città, lungo le principali arterie stradali cittadine e in corrispondenza delle vie d’accesso al paese. L’intervento si avvarrà delle specifiche risorse previste dalla Legge n. 48 del 18.4.2017.

In questo modo l’amministrazione comunale di Margherita di Savoia intende rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto all’illegalità mantenendo un impegno prioritario preso con la cittadinanza in campagna elettorale: nel quadro della collaborazione tra Forze di Polizia ed il Corpo di Polizia Locale verrà inoltre attuato uno scambio informativo al fine di coordinare efficaci interventi di prevenzione sul territorio. È stata infatti istituita presso la Prefettura una cabina di regia che avrà il compito di monitorare con cadenza periodica lo stato di attuazione del Patto per la Sicurezza.

Si tratta di un provvedimento di grande importanza poiché, come è evidente, la tutela della legalità non va a salvaguardare solo la sicurezza dei cittadini ma è anche uno strumento indispensabile per promuovere l’immagine di una città a forte vocazione turistica ed incentivare la presenza di ospiti che, nel periodo estivo, in gran numero giungono a Margherita di Savoia.

Ufficio Stampa Movimento MARGHERITA MIGLIORE

box sositalia