Di Feo: «Dopo il vertice Sia-Consorzio Fg4, sono moderatamente soddisfatto»

TRINITAPOLI - “Siamo soddisfatti dell’esito dell’incontro di ieri a Cerignola, ed attendiamo gli sviluppi”. Il sindaco Francesco di Feo rientra dal tavolo di concertazione tra vertici di Sia Srl e Consorzio Fg4 con un prudente ottimismo.

Nei giorni scorsi lo stato di agitazione del personale della Srl di Forcone Cafiero aveva quasi paralizzato la raccolta dei rifiuti nei 9 Comuni serviti. Alla base, la contestazione da parte delle maestranze dell’incerta politica aziendale.

“Il presidente del Consorzio Fg4, il sindaco di Cerignola, Franco Metta - spiega di Feo -, ha dichiarato che si farà carico delle singole trattative con i sindacati e le parti interessate, garantendo da subito la ripresa del servizio di raccolta dei rifiuti”. (Video)

Certamente, né il servizio né la situazione aziendale cambieranno da oggi. “Si deve aver pazienza fino all’entrata in funzione del sesto lotto della discarica - ammette il primo cittadino casalino - ma auspichiamo almeno che non ci siano passi indietro rispetto allo stato attuale”.

Comunicato Stampa

box paritec