Amministrazione comunale ed ERA Ambiente insieme contro l’abbandono dei rifiuti. Demichele: “Vita difficile per gli incivili”

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - Come annunciato qualche mese fa, l’Amministrazione Comunale - Assessorato alla polizia locale e sicurezza, protezione civile -, ha incardinato con l’associazione di volontariato E.R.A. Ambiente una collaborazione tesa al controllo, attraverso personale volontario appositamente formato, in ordine al fenomeno dell’abbandono incontrollato dei rifiuti, sulla corretta raccolta della differenziata sul territorio del Comune di San Ferdinando di Puglia.

Nei prossimi giorni il Sindaco provvederà a firmare i decreti di nomina dei volontari dell’associazione quali Ispettori Ambientali, ai quali saranno forniti appositi tesserini di riconoscimento.

I servizi saranno coordinati dal locale Comando della Polizia Locale e saranno mirati a sanzionare coloro che trasgrediscono le molteplici ordinanze sindacali vigenti in materia di conferimento ed abbandono dei rifiuti.

Nelle prossime settimane, inoltre, si provvederà ad implementare il servizio di vigilanza attraverso video-trappole, per rendere più operativo ed incisivo il servizio di vigilanza e rendere la “vita difficile” a coloro che con il loro “incivile comportamento” deturpano il decoro della nostra piccola comunità e delle nostre periferie. 

GIACOMO ROSARIO DEMICHELE (Assessore alla polizia locale, sicurezza e protezione civile)